L’osteopata valuta l’apparato muscolo-scheletrico nelle sue relazioni con il sistema viscerale e cranio-sacrale con il fine di capire le possibili cause dell’alterazione dell’equilibrio tra le varie strutture.

Si  avvale di  tecniche sicure, efficaci e dolci che gli permettono di trattare pazienti di ogni età, allo scopo di ristabilire l’armonia, l’equilibrio e la mobilità del corpo umano. Questa terapia manuale è indicata  in presenza dei più comuni disturbi dell’apparato muscolo-scheletrico, respiratorio, genito-urinario e gastroenterico.